Risiera di San Sabba

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn
Campo di concentramento Trieste
Campo di concentramento Trieste

Risiera di San Sabba, dichiarata monumento nazionale nel 1965 e tristemente noto per essere l’unico campo di sterminio nazifascista su suolo italiano.

Risiera di San Sabba
Risiera di San Sabba – Trieste

La visita guidata comprende la spiegazione della situazione di Trieste dal 1918 al 1945, la conversione dalla fabbrica per la pilatura del riso ad un campo di concentramento, la sala delle croci, la stanza delle microcelle, la camera della morte e il luogo dove era posizionato il forno crematorio, il museo storico  e un video con testimonianze di sopravvissuti.

L’ingresso alla Risiera di San Sabba è libero.

La visita con una guida turistica professionale è raccomandato per la descrizione del quadro storico e circostanze che portarono alla creazione di un campo di sterminio a Trieste.

Tariffe per la visita guidata

Contatti per prenotazioni e informazioni

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio


Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn

Lascia un commento

*